Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image    66 

con la collaborazione di:

 

Anche quest’anno il Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto ha in animo di organizzare la propria Festa dell’Architetto, giunta ormai alla sua quinta edizione. Momento di confronto e di dialogo tra colleghi e con la cittadinanza dei vari territori della nostra Provincia, la Festa dell’Architetto è occasione ormai consolidata in cui la figura dell’architetto trova uno specifico spazio di promozione e di visibilità sui temi sensibili per la nostra categoria professionale.

Dopo aver sviluppato, attraverso incontri specifici, tavole rotonde tematiche, mostre ed esposizioni temporanee, riflessioni su architettura, paesaggio, territorio, centri storici, nuove visioni urbanistiche, quest’anno volevamo concentrare nuovamente l’attenzione sulla figura dell’architetto e sul suo ruolo sociale sempre più indispensabile in un contesto che ricerca sempre più architettura di qualità e architetti sempre più competenti.

In questa ottica, cogliendo l’occasione fornita dal’iniziativa promossa in questi ultimi giorni dal nostro Consiglio Nazionale “Studi aperti in tutta Italia”, vogliamo provare ad unire le forze e costruire un evento “a rete” che possa coinvolgere tutti gli iscritti e aprire le porte degli studi di architettura della nostra provincia ai cittadini.

Il 26 e 27 maggio 2017, per la prima volta STUDI APERTI IN TUTTA ITALIA. La manifestazione accomunerà idealmente tutti gli studi italiani in un unico grande evento diffuso su tutto il territorio nazionale nell’ambito del quale gli studi di architettura apriranno contemporaneamente le loro porte al pubblico: STUDI APERTI IN TUTTA ITALIA è un’occasione per far conoscere il mondo dell’architettura al grande pubblico e ai non addetti ai lavori.

L’evento nazionale prevede che per due pomeriggi consecutivi (è possibile scegliere solo una data) dalle 18,00 alle 22,00, ogni studio aderente all’iniziativa possa presentare la propria attività ai visitatori organizzando a propria discrezione anche piccoli eventi collegati.

L'obiettivo è trasformare i luoghi di lavoro in spazi di incontro informale in cui sia possibile conoscersi, dialogare, confrontarsi e scambiare le proprie opinioni, assistere ad attività oltre che scoprire di persona gli ambienti in cui i professionisti operano nonché le loro attività.

È un’opportunità per comunicare le proprie specificità, sviluppare contatti, nuovi clienti o collaborazioni, farsi conoscere nel proprio territorio, in aree decentrate ed in Provincia, per riflettere sulla propria immagine e sull’autopromozione del proprio studio.

Questa manifestazione nasce comunque con l'idea di rappresentare nel senso più ampio l’intera categoria e non solo la singola attività professionale. Per la prima volta viene proposta a livello nazionale per avvicinare l’architetto al cittadino e far comprendere l’importanza dell’architettura e della figura dell’architetto, rappresentato come colui che interviene sullo spazio di vita dell’uomo sia privato che pubblico.

Per i colleghi che non operano in un proprio studio professionale, l'Ordine metterà a disposizione la propria sede o uno spazio appositamente pensato per l’occasione. Gli studi più grandi potranno offrire uno spazio anche per i colleghi più giovani. Gli architetti possono organizzarsi, singolarmente o in maniera collettiva, allestendo per l’occasione luoghi privati o spazi ad uso pubblico.

 

Download allegati:

 

 

Recapiti

  • Indirizzo: Via Monsignor Blandamura 10 - 74100 Taranto (TA)
  • Tel: +(39) 099 770 70 40
  • Fax: +(39) 099 770 12 51
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.