Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image    66 

Abitare il Paese. Città e territori futuro prossimo In evidenza

Il prossimo Venerdì 4 ottobre 2019, su invito dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto, sarà a Taranto il Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti P.P.C. Arch. Giuseppe Cappochin, per presenziare ad alcune iniziative in corso.

In particolare nella mattinata, a partire dalle ore 10.00 presso l'Istituto Comprensivo "Luigi Pirandello" al Quartiere Paolo VI di Taranto, saranno illustrati pubblicamente i risultati della prima edizione dell'iniziativa "Abitare il Paese. La cultura della domanda" (promossa in collaborazione con la Fondazione "Reggio Children") a cui l'Ordine A.P.P.C. di Taranto ha partecipato, insieme ad altri 34 Ordini provinciali in Italia.

I due tutor della provincia di Taranto, selezionati dal C.N.A.P.P.C. (gli Architetti Aldo Summa e Nicola Volpe, coordinati dalla referente per il Consiglio dell'Ordin Arch. Rosanna Bussolotto), presenteranno il lavoro svolto con gli studenti della scuola primaria e secondaria sul rapporto con il proprio quartiere e con la propria città.

Inoltre sarà inaugurata una mostra con i pannelli dei lavori realizzati nelle altre città italiane aderenti al progetto.

Nel pomeriggio, alle ore 15.30, presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città di Taranto (Piazza Municipio, Città Vecchia), si terrà una tavola rotonda dal titolo: "Abitare il Paese. Città e territori del futuro prossimo".

Oltre al Presidente nazionale Giuseppe Cappochin, hanno dato già conferma della propria partecipazione gli Assessori all'Urbanistica e LL.PP. del Comune di Taranto Augusto Ressa e Ubaldo Occhinegro e il Presidente dell'Ance Taranto Paolo Campagna.

L'incontro è pubblico e aperto ad iscritti e cittadinanza.

Ai partecipanti alla tavola rotonda saranno riconosciuti n°4 CFP validi per il triennio 2017/2019. L’iscrizione all’evento è possibile attraverso la piattaforma [email protected].

 

 

Recapiti

  • Via Monsignor Blandamura 10 - 74121 (TA)
  • Tel: +(39) 099 770 7040 - Fax: +(39) 099 770 1251
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.