Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image    66 

Osservatorio Nazionale Servizi di Architettura In evidenza

Presso il Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori si è costituito l’Osservatorio Nazionale sui Servizi di Architettura e Ingegneria (ONSAI) all’interno del Dipartimento Lavori Pubblici. L’obiettivo è quello di alimentare uno scambio di informazioni tra gli Ordini provinciali attraverso analisi studio e verifica della correttezza dei Bandi e sugli affidamenti dei servizi di architettura e Concorsi di idee e progettazione.

A livello territoriale, presso ogni Ordine provinciale, si costituiranno gruppi di lavoro che dovranno interfacciarsi con le stazioni appaltanti raccogliendo informazioni per un monitoraggio costante delle criticità e fornire suggerimenti attraverso la redazione di Bandi tipo per le varie fasce individuate dal nuovo codice dei contratti.

Il Consiglio Nazionale ha chiesto la nomina di un referente del Consiglio in seno all’ONSAI e per l'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto è stato segnalato, nella seduta del 21.12.2106, l’architetto Guerrino Faidiga. L’Osservatorio sarà a regime dal prossimo aprile mentre già dalla fine di questo mese sarà on-line per un periodo di sperimentazione.

A questo proposito, e in continuità con l’attività di verifica e monitoraggio degli Avvis/Bandi ecc… già in atto da diversi anni presso l'Ordine, sarà istituito presso la propria sede (Via Monsignor Blandamura, 10) un Tavolo permanente di Architetti che dovranno impegnarsi a reperire ed esaminare tutti i Bandi e gli Avvisi relativi ai servizi di cui sopra e il cui lavoro dovrà essere raccordato con quello dell’Osservatorio centrale.

Gli Architetti già esperti in materia di Lavori pubblici, nonchè i colleghi che intendono formarsi sulla normativa dei Bandi, potranno manifestare la propria volontà a farne parte entro il giorno Martedì 31 gennaio 2017.

 

 

Recapiti

  • Indirizzo: Via Monsignor Blandamura 10 - 74100 Taranto (TA)
  • Tel: +(39) 099 770 70 40
  • Fax: +(39) 099 770 12 51
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.