Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image   

Agenzia delle Entrate: nuovi servizi In evidenza

L’Agenzia delle Entrateha reso note le novità e i seguenti nuovi servizi agli utenti:

  • Irrogazione della sanzione per ritardata presentazione delle dichiarazioni di nuova costruzione e di variazione al Catasto Fabbricati – Modifiche al Front-End presentazione dichiarazioni Docfa di Sister. Con nota prot. 191439 del 15 luglio 2021 la Direzione Centrale Servizi catastali, cartografici e di pubblicità immobiliare, in tema di irrogazione di sanzioni per ritardata presentazione di dichiarazioni Docfa, ha fatto comunicato che dal giorno 10 agosto 2021, nella piattaforma Sister, sarà attiva una nuova finestra di controllo con la quale si richiede al tecnico abilitato di ripetere la data di ultimazione dei lavori, già indicata nel documento, prima della sua presentazione. Pertanto, nel caso in cui la data indicata nel documento e ripetuta su Sister al momento del suo caricamento a sistema, ecceda il termine fissato dalla norma, il sistema informatico avviserà il professionista con uno specifico messaggio, invitandolo ad avvalersi dello strumento deflativo del ravvedimento operoso;
  • Nuovo orario di apertura al pubblico per i Servizi di Pubblicità Immobiliare (decreto legge 22 ottobre 2016, convertito con modificazioni dalla legge 1° dicembre 2016, n.225). Modifica per l’ultimo giorno del mese. Si informa inoltre che con nota prot. 187190 del 12 luglio 2021, il Settore servizi di pubblicità immobiliare della Direzione centrale servizi catastali, cartografici e di pubblicità immobiliare ha comunicato che a decorrere dal prossimo mese di agosto l’orario di apertura al pubblico dell’ultimo giorno del mese dei Servizi di pubblicità immobiliare sarà uniformato agli altri giorni lavorativi a seguito delle realizzate condizioni tecnologiche e amministrative previste dalla direttiva del Direttore dell’Agenzia del 30 gennaio 2017, prot. 0021359. Analoga informativa sarà assicurata sia sul sito internet dell’Agenzia, sia sulla piattaforma SISTER utilizzata per i servizi telematici;
  • Nuovi servizi web per ricevere certificati e consegnare documenti e compilazione assistita della dichiarazione di Successione. Infine si comunica che sono al via nuovi servizi sul sito dell’Agenzie delle Entrate:
    1. Consegna documenti e istanze;
    2. Servizio per la richiesta del certificato di attribuzione del codice fiscale e del certificato di attribuzione della partita Iva;
    3. Servizio di compilazione della dichiarazione di successione.
    I tre nuovi servizi sono parte integrante del piano di evoluzione dell’area riservata del sito internet www.agenziaentrate.gov.it, con l’introduzione di soluzioni che puntano a migliorare e personalizzare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Il nuovo servizio “Consegna documenti ed istanze” è accessibile tramite l’area riservata del sito www.agenziaentrate.gov.it e permette di inviare direttamente online alcune tipologie di documenti ed istanze agli uffici delle Entrate, senza recarsi fisicamente ai front-office. Si tratta di un ulteriore servizio che si aggiunge a quelli già disponibili via Web e che consente ai cittadini di inviare documenti e ricevere assistenza, senza dover necessariamente accedere a un ufficio territoriale dell’Agenzia. Inoltre, nella nuova area riservata è stata predisposta una funzionalità dedicata al rilascio dei certificati di attribuzione del codice fiscale e di attribuzione della partita Iva, due certificazioni che fino ad oggi erano rilasciate solo in ufficio, anche tramite servizi agili. Il servizio è molto semplice e consente la rapida generazione, il download e l’eventuale stampa del certificato, in formato originale e in copia conforme.

Il nuovo “Servizio di compilazione della dichiarazione di successione” consente di inviare via web la dichiarazione e la domanda di volture catastali, con controllo online in tempo reale sui singoli dati inseriti e la possibilità per l’utente di caricare direttamente le informazioni degli immobili registrate in Catasto. Il servizio è ora attivo e disponibile nell’area riservata del sito dell’Agenzia. Per accedere, basta inserire le proprie credenziali, un percorso guidato aiuta l’utente a riempire correttamente i campi, segnalando eventuali errori, mentre una nuova funzionalità permette di importare i dati in possesso dell’Agenzia. Viene inoltre offerto supporto alla compilazione tramite alcuni messaggi che segnalano in tempo reale l’inserimento di dati non corretti o documenti non conformi, sulla base delle informazioni in possesso del Fisco, per supportare il contribuente e aiutarlo a non commettere errori”