Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image Sample image   

Aree tematiche e Gruppi di Lavoro In evidenza

Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto, nella seduta di Giovedì 30 settembre 2021, preso atto delle manifestazioni d’interesse pervenute per le n°4 macro aree individuate sulle tematiche che interessano la professione, dopo vari confronti e facendo tesoro anche di alcuni suggerimenti, ha ritenuto opportuno di rivedere e articolare le stesse attribuendo a ciascuna area ambiti più specifici.

Pertanto si riporta di seguito il prospetto delle aree, specificando meglio gli argomenti di cui esse si occuperanno:

  1. Area Governo e Politiche del Territorio: Urbanistica, Politiche europee e programmazione, Beni culturali, Paesaggio, Ambiente e Sostenibilità;
  2. Area Politiche culturali e comunicazione, Formazione e Lavoro: Promozione dell’architettura e della figura dell’architetto, Eventi culturali e comunicazione, Formazione ed Agg.to professionale, Rapporti con Università, Tirocinio ed esami di stato, Iunior, Giovani e accesso alla professione;
  3. Area Lavori Pubblici e ONSAI: Lavori pubblici e Concorsi di Architettura;
  4. Area Progetti strategici: sarà articolata in un Gruppo “Progetti strategici per Taranto” e in un altro “Progetti strategici per la Provincia”; si interfaccerà costantemente con le altre Aree e si interesserà di Transizione ecologica e Rigenerazione urbana, PNRR, Riforma ordinamento professionale, Legge per l’Architettura ed altri progetti strategici.

Ciascuna area potrà organizzarsi in Gruppi di Lavoro a seconda dell’interesse specifico di ciascun componente e delle sollecitazioni e segnalazioni contingenti.

 

 

 

 

Recapiti

  • Via Monsignor Blandamura 10 - 74121 (TA)
  • Tel: +(39) 099 770 7040 - Fax: +(39) 099 770 1251
  • C.F. 80018340739  -  P.Iva 03022450732
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.